⚠️ Questo sito usa un cookie tecnico al solo scopo di mantenere i dati di sessione, nessuna informazione viene condivisa con terze parti ne usata a scopo di profilazione continuando ad usare questo sito si accetta l'uso di questo cookie. In fondo alla pagina trovi ulteriori informazioni sull'uso che facciamo dei cookie.
Click qui per chiudere il banner
logo sisv

login

nome

password

L’archiviazione e la cartografia di dati floristici

29 - 30 nov 2012

---

Programma

Giovedì 29 novembre

Ore 9.30: iscrizioni dei partecipanti

Ore 10.00: saluti delle autorità e introduzione alle giornate

Ore 10.30: relazioni

  • Conti F., Peruzzi L., Galasso G., Bartolucci F. – La checklist della flora vascolare italiana: lo stato dell’arte
  • Nimis P.L., Martellos S. – Le basi di dati del progetto Dryades
  • Peruzzi L.- Chrobase.it – chromosome numbers for the Italian flora. Punti di forza, problematiche e prospettive di gestione di un database interattivo online
  • G. Bedini – Dalle "Notule floristiche" ai database georeferenziati online, un passaggio a Nord-Ovest attraverso il web
  • Lucchese F. – Specie comuni e specie rare: gioie e dolori delle banche dati e della cartografia floristica
  • Venanzoni R. et al. – L’esperienza collaborativa dei progetti Anarchiv.it e Vegitaly.it

Ore 13.00: pranzo (su prenotazione)

Ore 14.30: relazioni

  • A. Selvaggi – Banche dati e cartografia floristica in Piemonte: deontologia, metodi e risultati
  • Galasso G., Banfi E. – La banca dati della flora di Lombardia: criteri e scelte di base
  • Alessandrini A. – La banca dati della flora dell’Emilia-Romagna
  • Conti F., Tinti D., Bartolucci F., Iocchi M., Fanelli C. – La banca dati geografica della Flora Vascolare d’Abruzzo
  • Santangelo A., Strumia S. – Banche dati e cartografia floristica: esempi per la Campania
  • Passalacqua N.G. – La banca dati della Flora della Calabria: uno strumento dinamico per la gestione della biodiversità regionale
  • Domina G., Bazan G., Raimondo F.M. – Informatizzazione degli erbari e redazione digitale guidata delle Flore: l’esperienza dell’Herbarium Mediterraneum Panormitanum
  • Tinti D., Conti F., Bartolucci F. – Utilizzo della banca dati nella gestione e pianificazione del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga

Ore 18.30: chiusura dei lavori

Ore 20.30: cena (su prenotazione)

Venerdì 30 novembre

Ore 9.00: tavoli tecnici con Open space technology

Ore 13.00: pranzo (su prenotazione)

Ore 15.00: presentazione di brevi relazioni dai tavoli tecnici

Ore 18.00: chiusura dei lavori


Centro Ricerche Floristiche dell’Appennino - Monastero San Colombo – Barisciano (AQ)

Per la partecipazione è obbligatoria la prenotazione entro il 23 novembre con una mail all'indirizzo crfa@gransassolagapark.it, specificando l'eventuale prenotazione dei pranzi (costo di ciascun pranzo 18 €) e della cena (28 €). Nei costi dei pranzi e della cena è compreso un piccolo coffee break.

Segreteria organizzativa:

Daniela Tinti (CRFA - Ente Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga)

tel. 0862 899025 - crfa@gransassolagapark.it

Per il pernottamento a Barisciano e dintorni: www.gransassolagapark.it (visitare il Parco – strutture – dove dormire)